Custodire la biodiversità agricola

Come farlo e perché?

Una serata online per confrontarci sulla tutela del prezioso patrimonio di varietà vegetali presenti nel nostro territorio e a rischio di scomparsa.

Saremo in compagnia de "La Pimpinella - Associazione per la tutela della biodiversità agricola", che da anni si impegna in modo concreto per recuperare, salvare e conservare il patrimonio orticolo, frutticolo e i saperi delle valli trentine, attraverso una rete capillare di custodi di varietà tramandate nel tempo.

Insieme a Luigi Calzà, presidente de "La Pimpinella", e a Lisa Dotta (azienda agricola Fiordalisa), custode di antichi semi di ortaggi e fagioli, capiremo come è possibile diventare protagonisti della tutela della biodiversità partecipando attivamente alla diffusione e alla custodia di semi e piante antiche.

L'incontro si svolgerà online, giovedì 27 maggio 2021 alle 20.30, sulla piattaforma GoToMeeting.

La partecipazione è libera e aperta a tutti gli interessati.

Per ricevere il link all'incontro è sufficiente compilare questo modulo.