Qui, dove scorre l'acqua

Qui, dove l'acqua scorre

Un viaggio tra suono, teatro e danza sul Sentiero dei vecchi mestieri

Martedì 11 agosto | ore 10.00 e 17.00


Concerto per voci, corpi e natura sulle tracce del domani

“Qui, dove l’acqua scorre” è una produzione originale “site specific” nata e sviluppata sul Sentiero dei vecchi mestieri dopo il periodo di residenza che il collettivo torinese Arkadia PAN-K ensemble (Cristina Da Ponte, Marta Marchi, Michele Noce, Lorenzo Zanghielli) ha svolto sul nostro territorio.

Scoprire e raccontare le caratteristiche di Altavalle e della Val di Cembra attraverso produzioni artistiche consegnate agli abitanti del posto e ai fruitori del territorio è uno dei nuovi obiettivi del Festival Contavalle, che in collaborazione con Rete di riserve Val di Cembra-Avisio e Comune di Altavalle ha dato vita al bando Nuovi Sentieri Altavalle, che ha visto la partecipazione di compagnie provenienti da tutt'Italia.

Lo spettacolo è un viaggio tra suono teatro e danza; le sue radici prendono nutrimento dalle voci della comunità e della natura circostante. La sua meta è proiettata al futuro: alla ricerca del luogo che sarà.

Sono previste due rappresentazioni, entrambe a numero limitato di spettatori: la rappresentazione mattutina, alle ore 10.00 e quella pomeridiana, alle 17.00.

In entrambi i momenti saremo in compagnia dell'accompagnatore di media montagna Matteo Visintainer che, in seguito allo spettacolo, ci guiderà raccontandoci aneddoti e curiosità legati alla storia e al prezioso ambiente naturale che caratterizza il Sentiero dei vecchi mestieri.

 

Informazioni organizzative:

 

  • Iscrizione obbligatoria entro le ore 12.00 del giorno dello spettacolo e fino ad esaurimento posti (max. 25 posti disponibili, nel rispetto delle prescrizioni legate al contenimento del Covid-19)

  • Le prenotazioni si effettuano solo telefonicamente dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00 al numero 333 3663897 (organizzazione: Festival Contavalle, associazione PuntoDoc). Allo stesso numero è anche possibile avere maggiori informazioni rispetto al punto di ritrovo e al percorso.

  • Lo spettacolo si svolgerà presso i luoghi più significativi del rinnovato Sentiero dei vecchi mestieri; è prevista quindi una breve camminata adatta a tutti ma che prevede un minimo di dislivello in salita.

  • La durata totale dell'attività (camminata + spettacolo) è di circa 3 ore.

  • Consigliamo abbigliamento adatto a camminare in montagna, scarpe da trekking, bastoncini e giacca antipioggia.